NAPHTA UNLIMITED
   
Alla fine degli anni '70 il cantante dei Naphta che incisero, come gli Skiantos, i Gaznevada ed altri, una cassetta per Harpo's (pi¨ tardi Italian Records), era Marco Cigarini, detto Cigaro.. La peculiaritÓ del cantato di Cigarini era l'uso di una lingua inventata. La sua voce acuta e lo stile musicale del gruppo erano decisamente bizzarri. I Naphta, a differenza dei loro contemporanei bolognesi "demenziali" o punk rock declinavano il loro genere (che allora si sarebbe definito genericamente "jazz rock") con elementi derivati dall'ultimo progressive, ormai fuori tempo, con un risultato spiazzante.
   
Prenota/Acquista:
Etichetta originale:
Anno di Pubblicazione:
Harpo's Tapes 2019

   


 
   
 
Artista:
Autore
Titolo
Testo
Scrivi in modo esatto i caratteri che vedi riprodotti nell'immagine sottostante
Cambia Immagine
 
   
   

 

Non ci sono commenti per questo Disco